Evento proposto da :

FdM

Sito web
Elenco sottoscrizioni
  • Il tuo Contributo è importate !! Partecipa al progetto anche con la sola condivisione.
  • dettagli
Iscrizione Chiusa
Data Inizio Evento
28/03/2020
Data Fine Evento
28/03/2020
RIMANDATO A DATA DA DEFINIRE - Emilia Fly - Coppa Italia DRF - 28 03 2020

Gara valevole per la Coppa Italia DRF

N.B. Potranno partecipare anche piloti FAI che verranno inseriti in una classifica a parte.

Sabato 28 Marzo - Aviosuperfice di Sassuolo (Modena)

ore 09:00 Registrazione partecipanti e prove libere
ore 12:00 Inizio sessioni Qualifiche
ore 15:00 Inizio sessione Finali
ore 18:00 Premiazioni

RESPONSABILITÀ
L'organizzazione non assume altri obblighi all'infuori di quelli riguardanti le assegnazioni dei premi sulla base dei punteggi ottenuti.
Non si assume nessuna responsabilità per danni a persone o cose, di concorrenti o di terzi, dipendenti dallo svolgimento della competizione.

REQUISITI
I Piloti dovranno essere tutti tesserati DRF. Questo tesseramento, oltre alla copertura assicurativa, consente di partecipare alle tappe della Coppa Italia DRF. Potete tesserarvi online qui.

Programma

REGOLAMENTO

COPPA ITALIA DRF TORNEO AMATORIALE FPV 2020

Tutti i tesserati a DRF possono partecipare alla COPPA ITALIA DRF che rappresenta l’unione di tutti quei gruppi e associazioni sportive che desiderano dar vita ad una lega italiana amatoriale di drone racing. DRF gestirà la COPPA ITALIA DRF con l’aiuto di una struttura organizzativa definita nelle competenze, attività e nei ruoli.

La COPPA ITALIA DRF ha come obiettivo principale quello di promuovere il drone racing cercando di formare un “vivaio” di atleti non-professionisti, da cui, attraverso un percorso di formazione sportiva, poi attingere i futuri professionisti. Quindi, sfruttando il principio che l’unione fa la forza, le tappe della COPPA ITALIA DRF includeranno anche quelle del Campionato Nazionale F9U.

Le date delle tappe della COPPA ITALIA DRF saranno considerate valide se approvate da DRF e messe in calendario nei siti ufficiali del Torneo: www.fpvdroneracing.it, www.coppaitaliafpv.it.

Requisiti di ammissibilità

-Tutti i piloti partecipanti alle gare dovranno essere regolarmente tesserati a DRF.

-Solamente i piloti che avranno partecipato ad almeno 5 (cinque) tappe della COPPA ITALIA DRF saranno inseriti nella graduatoria finale.

-I piloti che avranno partecipato a più di 5 (cinque) tappe della COPPA ITALIA DRF, ai fini della classifica nazionale, potranno scegliere le 5 dove avranno ottenuto il miglior punteggio.

-La gara conclusiva, che cadrà verso ottobre/novembre, potrà essere svolta su due giornate per dare spazio ai piloti migliori di far emergere le proprie abilità.

CLASSIFICA Piloti

Per ogni gara del Torneo della COPPA ITALIA DRF, i piloti riceveranno un punteggio in base alla posizione ottenuta come indicato in Figura 1.
Inoltre, si attribuiscono dei punti di BONUS come segue:

-Per ogni gara svolta in concomitanza di una tappa del Campionato Nazionale F9U, il pilota riceve2 (due) punti fino ad un massimo di 8 (otto) punti.

-Per ogni gara, oltre alle 5 (cinque) minime previste dal presente regolamento, verranno assegnati 2 (due) punti a gara fino ad un massimo di 4 (quattro) punti.

-Il pilota che ottiene per 3 (tre) volte consecutive il primo posto ottiene un bonus di 5 (cinque) punti.

-Il pilota che nelle tappe del Torneo a cui ha partecipato è sempre stato sul podio, cioè rientrato nelle prime 3 (tre) posizioni, ottiene un bonus di 5 (cinque) punti.

I punteggi dei bonus sono cumulabili. Per cui un pilota al massimo può ottenere dai bonus 22 punti.

 

CLASSIFICA Squadre

Il Torneo della COPPA ITALIA DRF vuole premiare anche la capacità di fare gruppo e la partecipazione alle gare introducendo la “Classifica Squadre” che è trasversale alla categoria dei piloti, cioè include professionisti e non. I criteri di conteggio dei punti sono di seguito riportati:

-Prima di ogni gara, la squadra è obbligata a segnalare i nominativi dei 3 (piloti) su cui calcolare il punteggio ottenuto.

-Per ogni gara, la squadra ottiene il punteggio medio ottenuto dal piazzamento dei suoi 3 (tre) piloti (professionista o non), in base alla tabella di    Figura 1. Ovviamente, le squadre possono far valere i punteggi dei loro piloti professionisti solamente nelle gare del Campionato Nazionale F9U.

-Per ogni gara in cui la squadra partecipa con più di 4 (quattro) piloti riceve 2 (due) punti di bonus, nessuna limitazione.

-Per ogni gara in cui salgono sul podio 2 (due) piloti della stessa squadra, quest’ultima riceve 2 (due) punti fino ad un massimo di 10 (dieci) punti.

REGOLAMENTO DI GARARequisiti tecnici
La gara sarà aperta a quadricotteri pilotati in FPV, non ci sono vincoli ne di dimensioni ne di voltaggio per quello che riguarda le batterie. Anche la dimensione delle eliche non è vincolata. Sarà quindi a discrezione del pilota scegliere numero di pale e dimensione.

Gli unici vincoli sono dati dal numero dei motori (4) e dal peso massimo del modello (800g)

VTX
Per poter partecipare all’evento i droni dovranno essere dotati di VTX con controllo remoto (SmartAudio o IRC Tramp). La necessità è dettata dal fatto che nelle fasi finali i piloti potrebbero dover modificare la propria frequenza più volte.

Sempre per quello che riguarda la VTX la potenza di trasmissione dovrà essere fissata a 25mW e le stesse dovranno essere necessariamente di marca TRAMP,  FURIOS TBS, o RUSH con montate solamente ANTENNE A POLARIZZAZIONE CIRCOLARE in quanto già ampiamente testate e perfettamente adeguate per il sistema di cronometraggio.

Radiocomandi e frequenze
I piloti potranno usare a loro discrezione sia sistemi a 868 Mhz sia sistemi a 2.4 Ghz.

Svolgimento della gara. La gara si svolgerà in 3 fasi:

- free practice
- prove a tempo
- gara a doppia eliminazione (N.B.Visto lo svolgimento in unica giornata la direzione di gara si riserva la possibilità di organizzare le finali ad eliminazione diretta in dipendenza del numero di adesioni) 

Free Practice
Il focus di questa prima parte è di testare da parte degli organizzatori il corretto funzionamento di laptimer e delle infrastrutture di gara. I piloti lo sfrutteranno invece per prendere confidenza con il tracciato di gara.

Prove a tempo
Le prove a tempo sono composte da 5 sessioni distinte delle quali per ogni pilota verranno presi in considerazione i migliori 3 giri consecutivi.
La classifica delineatasi alla fine delle prove a tempo permetterà di selezionare i 16 piloti che comporranno le batterie a doppia eliminazione.

Gara a doppia eliminazione
-Fase 1
In questa fase si determinerà chi vincerà la gara. Il tabellone composto in base ai tempi ottenuti nella fase precedente prevederà 4 batterie. Da ogni batteria usciranno 2 vincitori che comporranno il tabellone dei winners e 2 sconfitti che andranno nel tabellone dei loosers.

-Fase 2
Altre 4 run in questa fase, 2 con gli 8 winners e 2 con gli 8 piloti loosers. Da queste ultime due verranno eliminati in maniera definitiva 4 piloti (i 2 che avranno accumulato 2 sconfitte).

-Fase 3
I 4 winners (piloti senza ancora nessuna sconfitta) si affronteranno in una run da cui usciranno 2 partecipanti alla finale assoluta. I 4 loosers sopravvissuti alla precedente run di ripescaggio assieme ad i 4 nuovi loosers (che hanno subito la loro prima sconfitta nel turno precedente formeranno) altre 2 batterie.

-Fase 4
Sono rimasti a questo punto solo 4 loosers che si scontreranno in una batteria per eliminare altri 2 piloti.

-Fase 5
I 2 loosers sopravvissuti alla fase 4 ed i 2 loosers che hanno subito la prima sconfitta nella fase 3 si scontreranno in una batteria che assegnerà gli ultimi 2 posti per la finalissima.

-Fase 6
La finalissima, in cui i 2 piloti ancora imbattuti si scontreranno con i 2 piloti che hanno subito una unica sconfitta. La classifica finale ed il podio sarà determinato dall’esito di questa run.

SPONSOR

Iscritti

 Pilota Nick Name Team Nazionalità
Segui l'evento su:
Fpv Drone Racing © - C&G Servizi Web s.r.l. Sede legale Via della Repubblica, 23 Casalguidi Serravalle P.se 51034 Pistoia Sede operativa Via N. Rodolico, 90 S. Agostino 51100 Pistoia - Partita Iva 01404430470 Codice Fiscale 01404430470 Registro Imprese Pistoia 01404430470 - R.E.A. Pistoia n. 146829 - Capitale sociale: € 10.400,00 i.v.
web design - hosting - software